GUIDA ALL'AUTOCERTIFICAZIONE

MODELLO: DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONI

MODELLO: DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONI (RESA DAL RAPPRESENTANTE LEGALE)

NOTE Modello da utilizzare quando la dichiarazione deve essere resa dal rappresentante legale (genitore/tutore/curatore)

MODELLO: DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL'ATTO DI NOTORIETÀ (ENTI PUBBLICI)

NOTE Modello da utilizzare quando la dichiarazione deve essere presentata alla Pubblica Amministrazione o ai gestori di pubblici servizi: la sottoscrizione deve essere apposta dall'interessato in presenza del dipendente addetto, oppure può essere sottoscritta e presentata (anche a mezzo fax) insieme a una copia fotostatica non autenticata di un valido documento di identità del dichiarante

MODELLO: DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL'ATTO DI NOTORIETÀ (PRIVATI)

NOTE Modello da utilizzare quando la dichiarazione deve essere presentata a soggetti diversi dalla Pubblica Amministrazione che richiedono l'autenticazione della sottoscrizione (in questo caso la sottoscrizione deve essere apposta dall'interessato in presenza del funzionario che provvede all'autenticazione).
L'autenticazione è soggetta all'imposta di bollo.

MODELLO: DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL'ATTO DI NOTORIETÀ - EREDI (ENTI PUBBLICI)

NOTE Modello specifico da utilizzare quando è necessario comprovare la qualità di erede di una persona (es. agli Uffici dell'Agenzia delle Entrate per la dichiarazione di successione): la sottoscrizione deve essere apposta dall'interessato in presenza del dipendente addetto, oppure può essere sottoscritta e presentata (anche a mezzo fax) insieme a una copia fotostatica non autenticata di un valido documento di identità del dichiarante

MODELLO: DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL'ATTO DI NOTORIETÀ - EREDI (PRIVATI)

NOTE Modello specifico da utilizzare quando è necessario comprovare la qualità di erede di una persona (es. alle Banche, alle Poste, ecc.) quando è richiesta l'autenticazione della sottoscrizione (in questo caso la sottoscrizione deve essere apposta dall'interessato in presenza del funzionario che provvede all'autenticazione).
L'autenticazione è soggetta all'imposta di bollo.