Pullulazione e moria di topi

Comunicazione della Direzione Centrale Salute, Politiche sociali e disabilità della Regione FVG

Si riporta di seguito il contenuto della nota in data 01/07/2021 della Direzione Centrale Salute, Politiche sociali e disabilità della Regione FVG in merito alla eccezionale pullulazione e moria di topi sul territorio regionale:

 

"In riferimento alle recenti segnalazioni di moria di topi sul territorio regionale, si comunica che, allo stato attuale delle verifiche di laboratorio effettuate e dallo studio dei dati epidemiologici ad oggi disponibili, non sussistono elementi oggettivi che giustifichino un allarme sanitario.

La proliferazione di microroditori è un fatto che rientra in una ciclica normalità e tale è anche un loro aumentato tasso di mortalità.

Ciò nonostante, è bene rispettare le normali norme igieniche, utilizzando guanti in lattice per rimuovere le carcasse e lavandosi bene le mani con sapone in caso di contatto con il terreno o altro.

Durante i pasti all'aperto, particolare attenzione va posta nell’evitare che gli alimenti possano venir contaminati da contatti con roditori.

I cani non dovrebbero essere lasciati liberi nei boschi per evitare fenomeni di predazione.

Infine si sottolinea che l’impiego di rodenticidi deve avvenire solo in ambito urbano e domestico e con le opportune attenzioni per impedire l'avvelenamento di specie predatorie.

Eventuali aggiornamenti sanitari al riguardo verranno tempestivamente comunicati."